Video 360 gradi VR La Habana 500 vince Boot Grand Prix Tourism Expo Japan

Nei giorni tra il 24 e il 27 ottobre si è svolto ad Osaka (JATA Osaka 2019) il Tourism Expo Japan in cui ha partecipato il Ministero del Turismo Cubano attraverso l’Ambasciata in Giappone

Lo stand ha ricevuto un importante e inaspettato riconoscimento: il “Boot Gran Prix”, premio coordinato dalla JATA l’Associazione del Turismo del Giappone, che è stato consegnato dal presidente Hiromi Tagawa a Maylem Rivero, che ricopre il ruolo di consigliere economico-commerciale dell’Ambasciata di Cuba nella nazione nipponica.

Il concorso è stato vinto sulla base di un giudizio espresso da una giuria caratterizzata da tre gruppi: i rappresentanti dell’Organizzazione, il pubblico e gli espositori presenti nell’expo. I giudici hanno votato l’idea migliore presentata in gara.

La vittoria del concorso è dovuta al miglior coinvolgimento dei presenti all’expo attraverso un video in realtà virtuale VR che mostrava le zone più interessanti della capitale di Cuba, La Habana

Inoltre era stata installata la parte davanti di un almendron, la caratteristica automobile di Cuba risalente agli anni ’50. Il pubblico poteva divertirsi a scattare selfie e pubblicarli attraverso i social.
Infine c’era l’opportunità di provare il Caffè e il Rhum cubano e la sempre presente “Alegria”.

Sono state tre le postazioni per vedere i video a 360 gradi nello stand del Ministero del Turismo Cubano, situato nell’area dedicata ai Caraibi e all’America Latina.
La realizzazione di questi video è stata l’opportunità per celebrare il cinquecentenario dell’ Habana, dal 1519 al 2019. potendosi immergere nella esperienza dei video VR.

Il Tourism Expo Japan è uno degli eventi più importanti tra quelli dedicati al turismo mondiale. L’obiettivo dell’evento che si svolge nella città giapponese di Osaka, è quello di attrarre l’interesse dei visitatori orientali verso le mete in giro per il globo.

L’Ambasciata di Cuba ha deciso di introdurre nel proprio stand strumenti per la visione a 360 VR, proprio per la particolare propensione del pubblico giapponese a interagire con la tecnologia immersiva,

I dispositivi tecnologici sono stati installati da Latinoamericando Nihon, un’azienda peruviana con base a Tokyo il cui obiettivo è la promozione del turismo dai paesi dell’est verso l’America Latina. Nel Tourism Expo Japan, la realtà giapponese ha collaborato anche con gli stand di altre due nazioni: Bolivia e Repubblica Dominicana.

Giuseppe Galliano Studio si è occupato, invece, della realizzazione dei video a 360° VR con la collaborazione di Mauricio Nunez, un regista di spicco della Televisione della capitale cubana.

E’ stato grazie alla nascita della piattaforma [email protected] che tre realtà così lontane hanno avuto l’occasione di collaborare a stretto contatto. La piattaforma rappresenta un contenitore di più di 140 video, girati interamente con tecnologia immersiva in realtà virtuale. Si può scegliere di visitare le strade di Cuba da diversi punti di vista: in piedi, alla guida di un’auto oppure in almedron.

Durante il Tourism Expo Japan del 2019 sono stati mostrati 3 video 360 VR che rappresentavano i luoghi più famosi della capitale cubana: Malecon, Capitolio, Gran Teatro dell’Habana, Parque Central, Plaza de Armas
Nei video immersivi c’erano poi le zone dedicate all’ etertainment: Estadio Latino Americano, Avenida 23, Cine Yara e Copelia. Le nuove strutture ricettive appena inaugurate: Gran Hotel Manzana, Hotel Packar, Hotel Paseo del Prado. E le località dello scrittore Ernest Hemingway: la Finca Vigia e la Marina.

I video 360 VR consentono di vivere una esperienza completa in quanto permettono a chi utilizza il visore di visitare la capitale Cubana virtualmente, come se fosse effettivamente in città.
Oppure vivere un’esperienza interattiva attraverso l’ausilio di dispositivi come smartphone e tablet.

La decisione operata dall’Ambasciata di Cuba ad Osaka, per il Tourism Expo Japan 2019, e ripresa dai principali media cubani, fra tutti Cubadebate e dell’ America Latina o anglosassone denota che l’utilizzo dei video 360 VR possa essere una scelta premiante. Agendo in questo modo, è stato possibile attirare l’attenzione di un gran numero di persone, consentendo l’interazione attraverso l’utilizzo dei visori.
A riprova di quanto detto è la crescente attenzione che i colossi dei social network, come YouTube e Facebook, stanno riservando ai video a 360 gradi

Video 360 Vr e filmati immersivi

Summary
Video 360 VR La Habana vince premio Tourism Expo Japan
Article Name
Video 360 VR La Habana vince premio Tourism Expo Japan
Description
Video 360 VR La Habana vince premio Boot Gran Prix Tourism Expo Japan 2019 Video 360 gradi VR La Habana, visita virtuale 360 gradi vr, riprese video vr, video 360 gradi Cuba, riprese video panoramiche video immersivi
Author
Publisher Name
Giuseppe Galliano Studio
Publisher Logo