Video marketing per industrie e aziende manifatturiere

Le aziende manifatturiere, le industrie più in generale, oltre alla risorse da sempre indirizzate al settore della Ricerca e Sviluppo, hanno negli ultimi tempi dovuto posizionare i propri prodotti dopo aver compreso i punti deboli (o vincenti) dei propri concorrenti.

E si sono visti costretti a comunicare e diffondere i risultati di questo processo.
E’ una conseguenza di un periodo più o meno di crisi (o mancata espansione) economica.

Si è reso necessario, almeno per i responsabili marketing più avveduti, prima di iniziare qualsiasi attività, diretta o indiretta, preparare un piano editoriale, o quantomeno uno strategico, che organizzasse in modo armonico i contenuti della propria strategia di comunicazione.

E nei contenuti non poteva non essere presente la voce “video istituzionale

Dando per scontato che si sia ben organizzato e ben indicizzato il proprio sito web,
il piano di comunicazione deve passare – anche – attraverso i social network , come il canale aziendale di Youtube, o le pagine facebook aziendali.

Ma è ormai assodato che i canali sociali (e il sito web) non possono funzionare a dovere (e quindi generare contatti) se oltre ai testi (talvolta ridondanti ) non sono ospitati anche video industriali,  magari arricchiti anche da dirette in streaming di eventi aziendali o presentazioni di  macchinari

Purtroppo, come in molti altri settori, in Italia si assiste alla scarsa considerazione verso questa necessità.

Basta andare in una fiera internazionale e si vedrà che spesso molte aziende italiane dispongono di contenuti video appena appena accettabili (da un punto di vista tecnico) se confrontati con quelli dei competitors.

Oppure molto spesso i video corporate hanno degli approcci più simili ai cortometraggi, a veri e propri racconti; è l’approccio così detto dello storytelling aziendale o del video emozionale

Questo è un metodo che può funzionare (e molto spesso risulta vincente) se il target è il consumatore finale. Ma che succede se l’interlocutore è un tecnico? Un progettista? Un altro imprenditore?

Spesso si ottiene il risultato contrario, cioè si sposta il focus dal punto cardine, che resta incentrato sul funzionamento della macchina, o sui vantaggi della tecnologia, o sulle ragioni un sistema sia migliore o più efficace della concorrenza.

Si assiste così negli ultimi tempi a un aumento di video più tecnici, didattici, dimostrativi: video tutorial, video di istruzioni, video di processi, how to.

Questo tipo di video industriale trova impiego non solo sul sito dell’azienda, ma anche (e soprattutto) sui canali social dell’impresa, i video di istruzioni dove possono venire erogati a cadenza periodica, dando vita, tra le altre cose, a un interessante processo di fidelizzazione del proprio target.

I video per funzionare devono poi essere girati bene, con camere stabili, con luci adeguate e con un audio professionale. Non c’è più spazio per l’improvvisazione.

La ricerca dell’ “amatoriale” a tutti i costi serve spesso a mascherare lacune e a deviare risorse altrove. Se ci si confronta con le aziende leader dei vari settori, la differenza risulterà evidente

Video Industriali

Summary
Video marketing per industrie e aziende manifatturiere
Article Name
Video marketing per industrie e aziende manifatturiere
Description
Video marketing per industrie e aziende manifatturiere, come usare video corporate e video tutorial in una strategia di promozione e marketing industriale
Author
Publisher Name
Giuseppe Galliano Studio
Publisher Logo